Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)

Richieste contributi 2018

Aiutaci anche tu

  • Fondazione Museke
  • Associazione Meseke
News
Cena a sostegno di Kiremba, si rinnova l'appuntamento annuale PDF Stampa E-mail

Non sono moltissimi i media che ne parlano ma la crisi in Burundi si aggrava di giorno in giorno e c’è chi non esita a definirla guerra civile. Ecco allora che la nostra attenzione e il nostro supporto concreto ai fratelli burundesi assumono ancora più rilevanza. Il 4 dicembre scorso si è tenuta la serata annuale di raccolta fondi a favore dell’ospedale di Kiremba ed è stato bello vedere la sala riempirsi di un folto gruppo di amici e sostenitori. Alcuni conoscono Kiremba di persona, altri la seguono da lontano attraverso gli occhi degli enti che, come Museke, partecipano al tavolo dell’ATS Kiremba. La cena, che quest’anno si è tenuta alla Antica Cascina San Zago di Salò, è stata anche occasione di aggiornamento sulle prime fasi del progetto Terimbere, iniziato il 1 ottobre 2015 con il cofinanziamento della CEI.

Il rappresentante dell’ATS sul posto, Luigi Aziani, ha partecipato virtualmente con un significativo video messaggio, girato tra le mura dell’ospedale, in mezzo ai pazienti e ai medici che se ne prendono cura. Nel pieno rispetto dei malati e delle loro sofferenze, è riuscito a far capire come funziona l’ospedale, quali sono le necessità prioritarie e cosa possiamo fare noi per aiutarlo a migliorarsi.

Arrivato a Kiremba a marzo di quest’anno, Aziani coordina il progetto Terimbere e prosegue il suo lavoro con costanza e incrollabile entusiasmo. Ci aggiorna regolarmente, sia sulle attività del progetto sia sulle vicende del paese. La situazione a Kiremba appare fortunatamente ancora tranquilla e ci fa ben sperare nella possibilità che l’ospedale possa continuare ad occuparsi dei suoi malati anche in questi giorni drammatici.

Alla cena hanno partecipato 165 persone; grazie al loro contributo, alla generosa sponsorizzazione di UBI Banco di Brescia e alle condizioni speciali offerte dallo chef Carlo Bresciani, è stato possibile raccogliere 11.405 Euro che saranno interamente devoluti alla realizzazione del progetto.

Clicca qui per vedere altre immagini della serata

     

 

 
Il nostro impegno al fianco degli altri PDF Stampa E-mail

Durante il mese di Novembre, il Comitato Direttivo ha analizzato parte delle richieste di contributo pervenute a Fondazione Museke negli ultimi mesi ed ha deliberato di sostenere le seguenti iniziative:

  • a completamento del progetto “Centro Comunitario e Villaggio Marcolini in Croix-de- Bouquets, Haiti”, ai fini della messa in sicurezza del centro, è stata accolta la proposta di ASCS (Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo) di dotare il centro di un sistema di illuminazione perimetrale, installando piccoli lampioni alimentati da pannelli solari. Il contributo accordato è pari a 10.000 €;
  • una borsa di studio pari a 2.000 € a favore di Maria Di Giacomo, ostetrica volontaria sul progetto Haiti. La volontaria seguirà il corso in “Medicina Tropicale e Salute Internazionale” che si terrà a Brescia da febbraio a maggio 2016;
  • un corso di formazione professionale a favore di richiedenti asilo con un cofinanziamento di 1.000 € a favore dell’associazione “Dignità e Lavoro”; il corso di specializzazione è volto a fornire maggiori opportunità lavorative a 15 ragazzi;
  • infine, ricordando le precedenti esperienze con il popolo Garifuna, la Fondazione ha riconosciuto un contributo di 5.000 € all’Associazione “Amici di Ariwara” per la realizzazione di un intervento di elettrificazione rurale con energia solare per il villaggio di San Francisco del Mar nella riserva naturale di “Punta de Manabique” in Guatemala.

 

 
Un nuovo Presidente per Museke PDF Stampa E-mail

Dopo la scomparsa della cara Presidente Enrica Lombardi, il 16 Ottobre 2015 si è riunito il Consiglio Generale di Fondazione Museke per l’elezione del nuovo Presidente e la nomina del quinto componente del Comitato Direttivo.

Il neo eletto Ing. Enzo Treccani, già socio fondatore della Fondazione e membro del Comitato Direttivo dal 2014, ha ringraziato per la fiducia accordata e ha dichiarato di voler condurre la Fondazione con un ruolo di primus inter pares.

Ad integrare l’organo decisionale è stata eletta l’avv. Daniela Fortuna, anch’essa socio fondatore.

Il Comitato Direttivo risulta dunque così composto:

 

  • Enzo Treccani - Presidente
  • Giuseppe Lombardi – Vice Presidente
  • Roberto Lombardi
  • Davide Boni
  • Daniela Fortuna

 

 
La Partecipazione dei Popoli come Premessa allo Sviluppo PDF Stampa E-mail

 

Fondazione Museke ha accolto con entusiasmo il motto "Health and Wealth for all by the year 2030", ovvero "Salute e Benessere per tutti entro il 2030", che fa da sfondo al IV Congresso del CUCS, il Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo.

La manifestazione, organizzata dall'Università degli studi di Brescia con la partecipazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e co-finanziata da Fondazione Museke, si terrà a Brescia dal 10 al 12 settembre 2015.

Il congresso mira a fornire le linee guida per elaborare un approccio partecipato e partecipativo della cooperazione allo sviluppo che coinvolga le popolazioni locali garantendone il rafforzamento. Particolare rilevanza sarà data al ruolo delle università italiane nello sviluppo dei popoli e al contributo che esse possono dare in termini di ricerca e formazione.

Per maggiori dettagli consultare il seguente link: www.unibs.it/sites/default/files/ricerca/allegati/programma_CUCS_2015-p_0.pdf

 
Rwanda - Dio è qui PDF Stampa E-mail

In Rwanda, nel cuore del continente africano, dal 6 aprile alla metà di luglio del 1994 ebbe luogo il genocidio più rapido e sistematico di cui l’umanità si è macchiata. In soli 100 giorni vennero massacrate circa 1.000.000 di persone.

In occasione del ventennale di questo sanguinoso e tragico evento Fondazione Museke e Associazione Amare Onlus, con il patrocinio del Comune di Brescia e della Tenda della Solidarietà tra i Popoli 2015, promuovono un avvincente spettacolo-inchiesta: Rwanda-Dio è qui.

I due giovani interpreti, Marco Cortesi e Mara Moschini, tra i più stimati protagonisti della nuova generazione di teatro civile e narrazione, portano in scena un’imperdibile storia di dignità ed eroismo che vide protagonisti un uomo ed una donna uniti da un’unica missione: fare la cosa giusta. Tramite questo racconto, realizzato attraverso un sapiente lavoro giornalistico e di ricerca storica, MC - Teatro Civile desidera fornirci gli strumenti per riflettere sugli eventi più salienti del nostro passato al fine di comprendere il presente e la direzione che stiamo dando al nostro futuro e lo fa con tutta l’emozione ed il coinvolgimento che solo l’arte scenica sa creare.

Sabato 14 febbraio 2015 alle ore 18 Rwanda-Dio è qui arriverà a Brescia presso la chiesa di San Cristo, in via Giovanni Piamarta 9. Una testimonianza di coraggio e fratellanza in grado di scuotere le coscienze e non lasciare spazio ad alcuna indifferenza.

Ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni: www.marco-cortesi.com

Le immagini della serata disponibili nella sezione Foto Gallery & Video

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 11

Fondazione Museke Onlus Via F.lli Lombardi 2 25121 Brescia Tel +39 030 2807724 fax +39 030 2898392 C.F. 98148960176
mail: info@fondazionemuseke.org

Fondazione Museke