Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)

Stufi di guerra

Aiutaci anche tu

  • Fondazione Museke
  • Associazione Meseke
News
Siamo stufi di guerra, vogliamo la pace PDF Stampa E-mail

In occasione del II Festival della Pace di BresciaFondazione PInAC presenta la mostra Siamo stufi di guerra, vogliamo la pace alla quale Museke ha partecipato sia in qualità di finanziatore, sia quale promotore della partecipazione al concorso internazionale di disegno, coinvolgendo le realtà con cui collabora in Burundi.

L’esposizione è composta da 35 opere, realizzate da bambine e bambini tra i 5 e i 16 anni, provenienti da 10 Paesi del Mondo: Italia, Burundi, Malawi, Polonia, Kazakhstan, Iran, Argentina, Spagna, Nepal e Myanmar.

La mostra si terrà dal 9 al 22 novembre presso Palazzo Martinengo delle Palle in via San Martino della Battaglia n. 18 a Brescia e resterà aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 15 alle 17.30. L’inaugurazione sarà venerdì 9 novembre alle ore 19.

 
I contributi di Fondazione Museke alle progettualità di altri enti per il 2018 PDF Stampa E-mail

Il 19 luglio scorso il Comitato Direttivo si è riunito per esaminare le richieste di contributo presentate da realtà operanti in Paesi a risorse limitate o nell’ambito sociale e sanitario sul territorio italiano. Le domande sono state valutate secondo i seguenti criteri:

  • Pertinenza con le priorità statutarie di Fondazione Museke
  • Affidabilità dell’ente richiedente
  • Dettagliata analisi del bisogno sul territorio d’intervento (Italia o PVS)
  • Obiettivi e motivazioni dell’iniziativa
  • Livello di coinvolgimento / ricaduta sui beneficiari
  • Fattibilità e sostenibilità socio-culturale dell’intervento
  • Fattibilità e sostenibilità economica dell’intervento
  • Continuità rispetto ai territori già esplorati in precedenza da Fondazione Museke con priorità ai Paesi africani
  • Presenza di altri partners e cofinanziatori
  • Visibilità del contributo stanziato da Fondazione Museke

Dei 19 progetti ricevuti ne sono stati approvati 13 per un importo complessivo di € 90.948,10, mentre una proposta è ancora in attesa di valutazione in quanto si è ritenuta necessaria un’integrazione documentale.
Nella tabella seguente comunichiamo i progetti approvati:

 


Ente proponente

 

Titolo Progetto

Paese di intervento

Costo progetto

Contributo accordato

Amare onlus

Il futuro negli occhi: Empowerment delle donne attraverso attività generatrici di reddito a Bahir Dar

Etiopia

50.000,00

7.000,00

ANT

La Prevenzione Emigrante: visite oncologiche gratuite per le donne immigrate in Italia

Italia

13.150,00

8.874,00

Centro PENC onlus

SGBV Care

Italia

21.609,80

7.000,00

Cesar onlus

Stop alla malnutrizione. Cure e prevenzione contro la mortalità infantile

Sud Sudan

39.046,50

10.000,00

Fondazione PINAC

Sguardi d'infanzia sulla Pace e sul Mondo

Italia

16.394,00

4.584,60

Il Dono-Centro di aiuto alla vita

Aiuta una mamma, salva un bambino

Italia

8.700,00

6.000,00

Medicus Mundi Italia

BEM-ESTAR sostegno della salute della donna quilombo a Penalva

Brasile

21.194,51

7.000,00

Punto Missione Onlus

Finanziamento di un sistema di approvvigionamento idrico per le attività agro - pastorali dell'associazione femminile

Burundi

57.736,29

7.000,00

Ufficio per Dialogo Interreligioso della Diocesi di Brescia

INCONTRI-Percorso interreligioso attraverso i luoghi di culto della Brescia multiculturale

Italia

6.000,00

4.200,00

Comitato Solidale S.Vigilio

Piccola fattoria a Gitega – Ripristino sala informatica

Burundi

20.000,00

7.000,00

Associazione Ariwara

Sviluppo della produzione ortofrutticola e distribuzione di cibo terapeutico all'infanzia denutrita

Burkina Faso

22.290,00

9.000,00

SVI

Agricoltura sostenibile nelle scuole e nelle comunità di Solwezi in Zambia

Zambia

20.240,00

7.000,00

Fondazione Sipec

Nascere nel deserto: formazione e assistenza neonatale nei campi profughi Saharawi

Algeria

30.203,90

6.289,50

TOTALE

 

 

 

90.948,10

 
Adesione al Fondo RED PDF Stampa E-mail

Anche Fondazione Museke ha aderito al Fondo RED (Risorse Educative per la Disabilità): strumento volto al supporto delle famiglie toccate dalla disabilità e indirizzato principalmente ai primi anni di frequenza scolastica, i più importanti e delicati.

Il contributo della Fondazione per il triennio 2018/2020 verrà utilizzato per finanziare gli ausili didattici, l’incremento degli insegnanti di sostegno e di altre figure nonché l’aiuto ai nuclei familiari più fragili.

Di seguito il link al sito per rimanere sempre aggiornati sull’iniziativa.

 
Tutori Civici Volontari: il rush finale PDF Stampa E-mail

A seguito degli accordi tra Fondazione Museke ed il Garante per l’infanzia e l’adolescenza di Regione Lombardia – dott. Massimo Pagani - il percorso formativo per Tutori Civici Volontari realizzato dalla Fondazione da ottobre 2017 a febbraio 2018 nel quadro della iniziativa “Never Alone, per un domani possibile” ha ottenuto riconoscimento ufficiale il 25 giugno 2018.

In tale data si è tenuto infatti presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia un seminario di Alta Formazione che consente ora ai partecipanti che hanno frequentato il corso per almeno il 75% delle ore formative previste di essere inseriti nell’elenco dei tutori volontari per minori non accompagnati – previa formalizzazione della candidatura attraverso l’Avviso per la selezione dei Tutori volontari, emanato dal Garante di Regione Lombardia.

L’appuntamento formativo è stato programmato ed organizzato da Città Metropolitana di Milano, agenzia delegata dal Garante per la formazione sul territorio lombardo, ha visto l’importante apporto della Presidente del Tribunale per i Minorenni di Brescia, la dott.ssa Cristina Maggia a cui va il nostro più sincero ringraziamento per l’opportunità fornita ed il messaggio trasmesso ai futuri Tutori. L’incontro è stato utile al Garante per cominciare a conoscere i possibili candidati ed a tutti noi per raccogliere esperienze dirette e poter soddisfare i quesiti rimasti in sospeso.

 
ATS Kiremba incontra il Teatro Sociale PDF Stampa E-mail

L'esperienza al Teatro Sociale di Brescia per lo spettacolo “Irene” non poteva che essere entusiasmante. Nella serata del 4 giugno si sono infatti riuniti più di 150 sostenitori di ATS Kiremba per assistere allo spettacolo di Controsenso Teatro: rappresentazione liberamente tratta dalla vita della Beata Irene Stefani (missionaria della Consolata in Kenya nel 1930 e beatificata nel 2015).
Una storia di silenzi, di occhi bassi, di mani rotte e di scarpe consumate. Una storia di amore, di pazienza, di fatica. Di strade lunghe e polverose, di mondi lontani. Una storia di coraggio, di fede, di carità. In scena due attori che, con parole e danza, hanno raccontato l’impegno di una giovane missionaria e del valore rivoluzionario delle sue scelte.
Gli sforzi fatti per la realizzazione della serata di beneficenza a favore della popolazione e dell'Ospedale di Kiremba sono stati immediatamente ripagati nel varcare la soglia del Teatro, per la quiete e compostezza che ha trasmesso, per la competenza e la disponibilità del personale del
CTB Centro Teatrale Bresciano, per la generosità e l'affetto delle persone che non dimenticano Kiremba ed il suo significato.
Lo spettacolo è stato preceduto da un aperitivo solidale in collaborazione con "I Nazareni" ed accompagnato da alcuni scatti fotografici realizzati a Kiremba, a testimonianza della storicità dell’impegno e del volontariato che lega Brescia e Kiremba.
Il ricavato della serata è stato interamente destinato all’allestimento della sala di ginecologia e ostetricia dell’Ospedale di Kiremba grazie a Comune di Brescia, UBI Banca, Fondazione Maria Enrica e al ristorante I Nazareni, con il supporto dei quali sono state coperte le spese di realizzazione dell’iniziativa.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 12

Fondazione Museke Onlus Via F.lli Lombardi 2 25121 Brescia Tel +39 030 2807724 fax +39 030 2898392 C.F. 98148960176
mail: info@fondazionemuseke.org

Fondazione Museke